Badalischio

Il badalischio è una tipica leggenda della valle del Casentino (Toscana, Provincia di Arezzo).Si racconta che questo mostro (simile al basilisco, altra creatura mitologica) sia nato nella Gorga Nera, un piccolo laghetto in prossimità della Fonte del Borbotto (Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi). Uno dei nascondigli del badalischio era il bosco prossimo alla Fornace di Marena, nella località chiamata “Fosso del Diavolo”. Più o meno il suo aspetto doveva essere il seguente: uno strano serpente, grande come un uomo, con occhi rossi in grado di paralizzare la malcapitata preda. Alcune leggende affermano che l’alito del badalischio sia estremamente velenoso, addirittura mortale. Il badalischio viene spesso raffigurato con una corona od un diadema, che a volte gli copre gli occhi. In altri casi viene descritto con ali cartilaginose e testa di uccello.

Basilisco_by_BlackDanieL.jpg

 

Badalischioultima modifica: 2011-11-06T15:20:43+00:00da esococcolb11
Reposta per primo quest’articolo