Caradrio o Caladria

Il caradrio (anche caladrio o calandro) è un uccello bianco che, secondo la leggenda, viveva nei giardini reali. Ha la caratteristica unica di espellere feci mentre mangia;Socrate lo cita ne Gorgia nel discorso con Callicle per raffigurare l’uomo dissoluto alla perpetua ricerca dei piaceri. poteri: Le sue feci si dice abbiano il potere di curare le infiammazioni degli occhi. Inoltre … Continua a leggere

Cane nero

Il Cane nero (traduzione dell’inglese “Black Dog”) è una creatura notturna ricorrente nel folclore della Gran Bretagna. Le storie relative a questi fantasmi mostruosi sono diffuse in tutto il territorio, dalla Scozia al Galles, dall’Inghilterra alle Isole. I Cani Neri sono descritti come esseri soprannaturali dalla forma di grossi cani, con occhi fiammeggianti e pelo irsuto, dal colore nero o … Continua a leggere

Buru

Il buru era un rettile acquatico che aveva come habitat la valle del Jiro (pronunciata anche Ziro), nelle vicinanze di Arunachal Pradesh in India. Non è stato definito l’arco di tempo durante il quale è vissuta questa specie sconosciuta. Nel 1947, il professor Christopher von Furer-Haimendorf parlò del buru, divulgando le informazioni messe a sua disposizione. Nel 1947 il buru … Continua a leggere

Bunyip

Il bunyip (traducibile come diavolo o spirito).è una creatura del folklore australiano. Si tratta di un animale della mitologia aborigena, che sembra presentare somiglianze con animali estinti conosciuti. Segnalazioni del bunyip si sono avute in tutta l’Australia fin dalla prima epoca coloniale. Al riguardo sono state formulate varie ipotesi. caratteristiche: Le descrizioni del bunyip sono molto diverse tra loro. In … Continua a leggere

Budruncu

creatura mezzo uomo e mezzo asino del folklore sardo      

Buffardello

Il buffardello è un folletto presente nella tradizione popolare della provincia di Lucca e in particolar modo della Garfagnana ma anche della Lunigiana in provincia di Massa Carrara. Varianti del nome sono bufardello, buffardella, bufardella, baffardello, bafardello, baffardella, baffardelle. A Gorfigliano, frazione di Minucciano, viene chiamato pappardello, a Sillano piffardello. Nella zona più prossima alla pianura lucchese il Buffardello è … Continua a leggere

Brownie

Nel folklore inglese e scozzese, i brownie o broonie (detti anche ùruisg o brùnaidh in lingua gaelica scozzese) sono creature fantastiche simili a elfi. Si possono considerare l’analogo anglosassone dei tomte scandinavi, dei domovoi russi o dei coboldi tedeschi. La tradizione vuole che i brownie vivano nelle case degli esseri umani e, nottetempo e di nascosto, si occupino delle faccende … Continua a leggere

Boogeyman o Bogeyman

vedi: babau

Bonnacon

Il Bonnacon è un animale leggendario simile al toro, menzionato nei bestiari medievali aspetto: Sul collo ha una criniera, e le sue corna sono rivolte all’indietro, così che anche se volesse cozzare non farebbe male a nessuno. Per difendersi questo animale scappa, ma durante la fuga si lascia dietro una scia di escrementi corrosivi, che bruciano tutto ciò che toccano. … Continua a leggere

Aerico

Un aerico è un demone infettivo ereditato dalle tradizioni folcloristiche macedoni. Si crede di solito che sia un abitante invisibile nell’aria, sebbene talvolta assuma le sembianze di un umano. Come demoni infettivi, gli aerici sono ritenuti diffusori di gravi malattie, come peste e la malaria